Restauro stucchi esterni Campanile Chiesa del Gesù

Ricostruzione e restauro di stucchi esterni e decori a rilievo esterni del Campanile della Chiesa del Gesù a Genova, realizzati a mano libera

L’impianto attuale della Chiesa del Gesù a Genova risale ad un restauro massiccio che operarono i Gesuiti nel XVI secolo. Solo la facciata venne poi completamente rifatta nella seconda metà del XIX secolo, dopo la demolizione della cortina di Palazzo Ducale (dalla quale un archivolto metteva in comunicazione diretta il palazzo del doge con la chiesa del Gesù, passaggio che realizzato nel XVI secolo entrava direttamente nella facciata non finita). Il Campanile della Chiesa quindi ha subito per più tempo i danni del tempo e  risultava molto deteriorato, molti dei suoi stucchi esterni e decorazioni a rilievo erano caduti e non lasciavano più intravedere la struttura originaria. La prima fase del nostro lavoro è stata la demolizione di tutte quelle parti che non potevano essere recuperate.

Successivamente abbiamo proceduto con la costruzione di una struttura in ferro modellata secondo la decorazione originale. Sopra a questa struttura abbiamo steso un primo strato di malta idraulica per riempire lacune e mancanze. Lo strato successivo di malta è stato modellato formando l’abbozzo della decorazione originaria. Per ultimo è stata stesa una malta idraulica impastata con inerti fini come pelle di finitura, modellandola a mano libera sul posto per dare finalmente vita agli stucchi esterni e decorazioni a rilievo che avevano impreziosito il Campanile per molti secoli e che ora si possono nuovamente ammirare.

Lavoro ultimato nel 2004